Gli Istituti Tecnici Superiori, nati in attuazione della Legge Finanziaria 2007 ed introdotti nell’ordinamento nazionale dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 gennaio 2008, sono scuole speciali di tecnologia, le cui finalità principali consistono nella diffusione della cultura tecnica e scientifica, nel sostegno alle misure per l’innovazione ed il trasferimento tecnologico alle piccole e medie imprese e nella formazione di figure professionali che rispondano alla domanda proveniente dal mondo del lavoro pubblico e privato in relazione al settore di riferimento scelto. Gli Istituti Tecnici Superiori traggono origine da un’intesa fra Ministero dell’Istruzione, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del programma Industria 2015, per valorizzare la formazione tecnica per il rilancio delle attività produttive in Italia.